Come studiare una nuova lingua per la prima volta

Mentre possiamo stare seduti qui per ore a parlare di metodi e consigli per l’apprendimento delle lingue, una delle cose più importanti da considerare quando si inizia un nuovo percorso di formazione sugli idiomi… non è l’apprendimento di una lingua! Ma perché?

Quanto velocemente si può imparare una lingua dipende da una serie di variabili, ma le due più ovvie sono il livello che si vuole raggiungere e la lingua che si vuole imparare. Quanto tempo ci vuole per imparare questa lingua e quanto è vicina all’italiano o a qualsiasi altra lingua che già conosci è un buon indicatore di quanto ci impiegherai.

Allora perché vorresti imparare una lingua, per non parlare di quella che ti riguarda? Imparare una nuova lingua comporta l’apprendimento di un sacco di materiale, quindi assicurati di non sprecare il tuo tempo e le tue energie per imparare cose che sai che non userai. Ci sono molti vocaboli e grammatica da digerire in una lingua e vorrai utilizzare il tuo tempo di apprendimento nel modo più efficace possibile. Se decidi di stabilire un tempo per imparare le tue nuove lingue, dovresti impegnarti in una prova quotidiana (o di 21 giorni).

In breve, il modo migliore per imparare una lingua è pianificare esattamente quando e come imparare, quando, dove, cosa e quando.

Detto ciò, il primo consiglio per l’apprendimento delle lingue può sembrare ovvio, ma fondamentale: tieni a mente perché dovresti imparare una nuova lingua. Se la tua motivazione ad imparare una nuova lingua è quella di capire una persona che ti piace, avrai certamente più possibilità di rimanere motivato a lungo termine rispetto al fatto che la motivazione sia semplicemente quella di includere la lingua nel tuo curriculum. Ogni volta che puoi fare qualcosa che è legato al motivo che ti ha motivato ad imparare una lingua, come imparare di più sulla cultura e sulle culture che utilizzano tale lingua, usa queste emozioni per aumentare la tua motivazione. Non ci sono scuse per non avere un buon motivo per imparare una lingua se non si hanno buone ragioni per impararla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi