Quali sono gli attestati di inglese più validi all’estero

Sono numerose le certificazioni di lingua inglese che vengono comunemente riconosciute e apprezzate a livello internazionale. Una foresta di diverse attestazioni che spesso è produttrice di numerose confusioni, e che cambiano a seconda del Paese che li rilascia, delle finalità per cui si intende conseguire l’attestazione, del grado di competenza linguistica ottenuto, e così via.

Ad ogni modo, e anche al fine di semplificare il tema, si può ben ricordare come tra i più diffusi certificati vi siano quelli ESOL (English for Speakers of the Other Languages) elaborati dall’Università di Cambridge in collaborazione con il British Council – Ente internazionale britannico per le relazioni culturali e le opportunità educative, erogati al fine di certificare le competenze linguistiche generali o settoriali.

Le certificazioni non hanno una scadenza formale, e gli esami possono essere sostenuti da chiunque sia in Italia (nelle sedi del British Council) che nelle scuole di lingua Cambridge.

Gli esami che attestano la conoscenza generica della lingua inglese sono cinque:

  1. Key English Test (KET): Livello A2
  2. Preliminary English Test (PET): Livello B1
  3. First Certificate in English (FCE): Livello B2
  4. Certificate in Advanced English (CAE): Livello C1
  5. Certificate of Proficency in English (CPE): Livello C2

In aggiunta alle certificazioni di carattere generico, se ne affiancano poi alcune di carattere settoriale, legate alla conoscenza ddell’inglese professionale:

  1. Ambito commerciale: Business English Certificate – BEC, articolato in tre livelli: preliminary (PET – livello B1), vantage (FCE – livello B2) e higher (CAE – livello C1)
  2. Ambito Legale: International Legal English Certificate – ILEC, in ambito legale (livello B2/C1)
  3. Ambito finanziario: International Certificate of Financial English – ICFE, (livello B2/C1).

Per quanto invece attiene l’insegnamento della lingua inglese, il Miur riconosce i seguenti esami:

  • CELTA (Certificate in Teaching English to Speakers of Other Languages) per aspiranti insegnanti con poca o senza esperienza pregressa nel campo
  • TKT (Teaching Knowledge Test) per insegnare la lingua inglese a scolari e adulti
  • ICELT (In-service Certificate in English Language Teaching) che permette a coloro che già insegnano la lingua inglese a stranieri di approfondire la conoscenza della lingua
  • Delta (Diploma in Teaching English to Speakers of Other Languages) per persone con qualsiasi livello di preparazione che desiderano aggiornare le proprie conoscenze
  • TKT Specialist modules, IDLTM (International Diploma in Language Teaching Management), Young Learner Extension to CELTA sono infine esami rivolti a insegnanti di lingua inglese che desiderano specializzarsi.

Di particolare rilevanza anche i certificati rilasciati dal Trinity College.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi