Quali cibi mangiare per gestire lo stress da esame

Ti sei mai chiesto quali tipi di alimenti dovremmo scegliere per preparare al meglio il corpo ai momenti di stress e ottimizzare la salute generale?

Ci sono diversi gruppi di alimenti che sono eccellenti fonti di molti nutrienti, tra cui fibre, proteine e carboidrati complessi non raffinati. Sono tutti molto utili per l’intero sistema endocrino: questi gruppi di alimenti comprendono i cereali integrali, i legumi e le verdure, i nutrienti specifici includono gli acidi grassi e gli enzimi.

Cereali integrali

Mangiare cereali integrali come il riso integrale, l’orzo, la farina d’avena e il miglio sostiene le ghiandole surrenali che controllano la risposta allo stress. Questi alimenti contengono proteine, acidi grassi, fibre, ferro, zinco, magnesio, vitamina E e vitamine del complesso B. Ci sono numerosi studi che dimostrano che il consumo di cereali integrali piuttosto che di cereali raffinati riduce il rischio di diabete, malattie cardiovascolari e ictus. I cereali integrali sono facili da preparare sui fornelli. La maggior parte non richiede ammollo in anticipo e può essere cucinata in 30-45 minuti. Possono essere preparati e conservati in frigorifero fino a cinque giorni. Questo è un buon modo per averli a portata di mano ogni giorno. Una parte di grano secco per due parti di acqua è la formula di cottura abituale. Prova ad aggiungere un po’ di aglio, cipolla ed erbe all’acqua di cottura per aggiungere sapore.

Cereali cotti

I cereali cotti possono essere mescolati insieme per un pasto mattutino ricco di nutrienti; aggiungete delle noci, cannella, mela e un po’ di sciroppo d’acero. Le barrette energetiche di cereali germogliati sono un buon modo per mangiare cereali integrali di alta qualità tra un pasto e l’altro; non come un sostituto del pasto, ma per aggiungere nutrimento durante una giornata intensa.

Legumi

I legumi sono un’altra potente fonte di nutrimento e fanno parte della dieta umana da migliaia di anni. In Estremo Oriente sono stati tra gli alimenti più apprezzati fin dai tempi antichi. I fagioli sono una scelta alimentare eccellente per il sistema nervoso e una fonte di alta qualità di proteine, carboidrati, diverse vitamine del complesso B, vitamina A e molti minerali, tra cui calcio, potassio, fosforo e ferro. Contengono la stessa quantità di ferro e di vitamine del complesso B del manzo, ma sono poveri di grassi e non contengono colesterolo.

Alcune scelte gustose includono garbanzos, fagioli mung, fagioli pinto, fagioli neri, fagioli nordici e fagioli adzuki. I fagioli possono essere aggiunti a molti piatti come le zuppe, mescolati con riso integrale per una proteina completa, usati in involucri insieme a pollo, riso, guacamole, strapazzati con uova, pomodori e spinaci, o trasformati in una crema come l’hummus e mangiati con cracker di segale, pane pita o bastoncini di verdure.

Per rendere i fagioli più digeribili, coprili in acqua e lasciali in ammollo per 4-8 ore prima di cucinarli. Quindi, scartare l’acqua di ammollo e aggiungere acqua fresca, cuocere i fagioli per circa 30 minuti, cambiare di nuovo l’acqua e continuare la cottura finché i fagioli sono morbidi. Un pezzo di radice di zenzero può anche essere aggiunto all’acqua di cottura. Possono essere messi a bagno durante il giorno e cotti la sera. Aggiungi i fagioli alla dieta lentamente, con piccole porzioni occasionali, per poi passare lentamente a porzioni più grandi. Il corpo si adatterà a loro e questo ridurrà notevolmente o preverrà il gas.

Verdure

Le verdure sono una fonte eccellente di molti nutrienti. La maggior parte delle persone lo sa già e sono state incoraggiate per la maggior parte della loro vita a “mangiare le verdure”, ma la maggior parte non ne mangia nemmeno le quantità minime. Le verdure dovrebbero costituire il pilastro della dieta insieme a cereali, legumi, noci e semi, con carni magre usate come contorno.

Anche la famiglia delle verdure crucifere è una scelta eccellente. Queste includono il cavolo, le bietole, i cavoli, gli spinaci e i broccoli, tutte ottime fonti di vitamine A, C, ferro, calcio, magnesio e potassio. Sono ricchi di fibre, molto purificanti e alcalinizzanti per i fluidi del corpo, e poveri di calorie. Contengono anche centinaia di fitonutrienti che non sono ancora stati identificati completamente, e che forniscono una potente energia al corpo.

Queste verdure possono essere mangiate crude; usale al posto della lattuga in un’insalata mescolata, leggermente cucite, tritate e aggiunte a zuppe o uova strapazzate, o tritate e mescolate con riso, zucche e carote. Aggiungi cipolle, aglio e spezie come cumino, curcuma e zenzero per aggiungere benefici al sistema immunitario.

Le verdure a radice sono molto nutrienti per il cuore del corpo. Più una verdura è coltivata in profondità nel terreno, più profondo sarà il supporto nel corpo. Questi sono ottimi cibi per gli organi. Gli esempi includono barbabietole, carote, pastinache e rape. Queste verdure sono cariche di vitamine A, C, complesso B, calcio, potassio, minerali traccia, potassio, magnesio e fosforo e sono ricche di fibre. Le verdure a radice possono essere cucinate in piatti, mangiate crude, al vapore, tagliate in insalata o mescola con condimenti e frutta, come barbabietole e arance.

Le verdure appena spremute sono ricche di nutrienti concentrati e forniscono al corpo molti degli elementi essenziali che contribuiscono alla forza e al benessere generale. Ci vogliono pochi minuti per prepararli e berli, rendendoli l’ultimo fast food. Bevendo qualche bicchiere di succo di verdura fresco alla settimana, ti sentirai più energici e la pelle e i capelli risplenderanno di una rinnovata vitalità. Bevi succhi di frutta come supplemento salutare ai pasti quotidiani.

Succhi freschi

I succhi freschi sono un ottimo modo per aiutare il corpo a creare una risposta allo stress più sana. Non mischiare le verdure con la frutta, ad eccezione delle mele. Una buona miscela per abbassare il colesterolo è costituita da 5 carote, ½ mela, un pezzo di radice di zenzero da ½ pollice e una manciata di prezzemolo. Per eliminare le tossine provate 3 carote, ½ cetriolo e ½ barbabietola con le verdure. Per costruire il sistema immunitario usate 6 carote, 2 gambi di sedano, una manciata di prezzemolo e 2 spicchi d’aglio.

Acidi grassi essenziali

Gli alimenti ricchi di acidi grassi essenziali sostengono le funzioni dei nervi, del cuore, del sistema endocrino e del cervello. Gli acidi grassi sono antinfiammatori e sono i “grassi curativi” di cui il nostro corpo ha bisogno. Costituiscono anche parte della membrana di ogni cellula e sono necessari per la corretta eliminazione dei rifiuti cellulari e per l’assorbimento dei nutrienti da parte delle cellule. Senza acidi grassi essenziali (EFA) le membrane cellulari si induriscono, compromettendo la vostra salute.

I due tipi più importanti di acidi grassi essenziali sono gli omega 3 e gli omega 6. Molti alimenti vegetali contengono omega 6, ma gli alimenti omega 3 sono più limitati. Gli alimenti ricchi di acidi grassi omega 3 includono il pesce d’acqua fredda come il salmone selvatico, la trota, lo sgombro e le sardine. Le noci contengono acidi grassi omega 3 e possono essere aggiunte a molti piatti o mangiate come snack. Assicurati di comprare quelle biologiche. Tutte le noci scure, tranne quelle nere, possono essere considerate rancide. Il lino è la fonte vegetale più ricca di acido grasso omega 3. I semi di lino dorati, messi a bagno per una notte in un barattolo d’acqua e conservati in frigorifero, possono essere aggiunti a cucchiaiate a qualsiasi piatto. Si conservano per circa una settimana e contengono non solo l’acido grasso ma anche fibre e minerali. L’olio di lino è disponibile in liquidi e capsule. Compralo refrigerato e tienilo in frigorifero per evitare l’irrancidimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi