Via all’università, come imparare a quadrare i conti

Uno degli aspetti più duri della vita da studente universitario è quello di far quadrare i propri conti.

Cerchiamo di essere realistici: durante gli anni dell’università probabilmente sarai molto al verde (se non costantemente al verde!). Tuttavia, essere permanentemente squattrinati è qualcosa che si può cercare di evitare se ci si prende il tempo di elaborare un budget, e se si ripongono tutti gli sforzi più utili per potersi attenere ad esso. Ma come fare anche se non si è studenti di economia? In che modo si può creare un piano di azione per cercare di favorire la quadratura dei conti?

Carta prepagata

Iniziamo con il rammentare che una buona opzione è certamente quella di procurarti una carta prepagata per la determinazione del budget o di aprire uno dei conti che puoi trovare gratuitamente in quelle banche basate su un’app (oltre al tuo conto corrente studentesco). Metti dunque una certa quantità di denaro contante sulla carta ogni mese e assegnatela come reddito disponibile (per il cibo, le notti fuori casa e altre spese) in modo che rimanga separata dai contanti per l’affitto e le bollette.

In questo modo, è molto più probabile che tu riesca a rimanere entro il budget che ti sei assegnato (perché non hai altra scelta, in sostanza!). Puoi anche tenere sotto controllo ciò che hai speso utilizzando l’applicazione sul tuo telefono che è collegata alla tua carta di credito (e quanto ti è rimasto alla fine del mese per ricompensarti di essere rimasti entro il budget!)

Utilizzare file Excel

Se sei alla ricerca di un po’ più di aiuto per il tuo budget, puoi fare anche un passo ulteriore. Puoi cercare su Internet, e scaricare, un file Excel gratuito che ti permetterà di sapere come mantenere il controllo dei tuoi euro.

Se poi hai dimestichezza, puoi crearlo tu da solo, modellandolo sulla base delle tue effettive necessità di spesa.

In alternativa, sappi che i principali app store che puoi trovare per il tuo sistema operativo mobile, ti proporranno certamente dei pratici software in grado di aiutarti a monitorare ogni spesa e capire, mese dopo mese, dove stanno andando a finire i tuoi soldi. Sarà la giusta occasione per poter raffinare il tuo budget e, eventualmente, correggerlo laddove serva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi