Come studiare meglio: 10 consigli da non perdere!

Studiare meno e studiare meglio? Non è facile ma… forse ci sono alcuni suggerimenti che potresti prendere di petto, cercando attraverso essi di migliorare l’efficacia del tuo impegno a scuola e all’Università. Vediamoli insieme!

Definire gli obiettivi

La definizione degli obiettivi può aiutarti a influenzare i cambiamenti positivi nella tua vita, con articolare successo. Crea dunque obiettivi specifici che possano guidarti sulla strada della formazione, passo dopo passo, e avere una pronta motivazione!

Organizzati

Come studente, hai così tanto da fare in quello che… il tempo sembra poco. A volte, e senza una pianificazione adeguata, le cose possono cadere nel dimenticatoio o confondersi nella confusione. Avere una lista delle cose da fare e impostare dei promemoria per qualsiasi attività ti sarà sicuramente d’aiuto.

Prenditi una pausa

Durante le sessioni di studio, è essenziale fare delle pause a intervalli di un’ora. La pausa dovrebbe essere di circa 5-15 minuti. Ti aiuterà a cambiare la vostra prospettiva mentale e fisica. In questo, avrai infatti il tempo per assorbire le informazioni e rilassarti.

Trova il tuo spazio di studio

Stare seduti dritti mentre studi, ti aiuterà a concentrarti. Inoltre, crea uno spazio di studio nella tua stanza. Dovrebbe essere libero da distrazioni! È anche possibile passare, una volta ogni tanto, scegliere di studiare in un ambiente diverso, ad esempio, nella biblioteca scolastica.

Collabora con altri

A volte studiare da soli può essere duro. Unisciti a un gruppo di studio con cui ti senti a tuo agio o creane uno. Dovrebbe essere composto da studenti che ti motivano a fare e a dare qualcosa in più.

Pensa in modo positivo

Cerca di avere un atteggiamento positivo nei confronti dello studio. Anche quando tutto ti sembra troppo difficile, non fermarti. La giusta mentalità può sfruttare tutto il tuo potenziale.

Mangia bene

Uno stomaco vuoto influenzerà la concentrazione e la motivazione. Mangia cibi sani, soddisfa la tua fame prima di iniziare a studiare: ti terrà concentrato! Inoltre, eviterai l’interruzione che i mal di testa o i brontolii allo stomaco possono causare a causa della fame.  Ricordati anche di rimanere idratato, bevendo molta acqua.

Mettiti alla prova

Preparati per ciò che potresti aspettarti in una sala d’esame. Così facendo, dovrai tenere traccia dei progressi che stai facendo. Cerca anche di rendere più vivaci le tue sessioni di studio passando dalla lettura di libri all’effettuazione di alcuni test.

Lettura attiva

Leggi il materiale di studio, annota i punti principali.  Quando ti imbatti in concetti poco familiari, cerca il loro significato. Non accontentarti di imparare quello che leggi, ma vai sempre oltre!

Aggiorna le tue esigenze

Fai il punto settimanale o quotidiano dell’avanzamento del tuo studio, identifica i punti che necessiti di approfondire, fai dei test per capire a che punto sei. Ti eviterà di arrivare in prossimità dell’esame con troppe incertezze!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi