Erasmus, Spagna sempre al top nelle scelte degli italiani

erasmusTra gli studenti italiani e la Spagna continua il buon feeling in ottica Erasmus, tanto che i dati ufficiali ricordano che nel 2014-2015 ben 9mila studenti tricolori hanno scelto il Paese iberico per poter trascorrere qualche tempo a contatto con il mercato formativo e con la società spagnola.

Più nel dettaglio, i dati Erasmus affermano che l’università iberica preferita è quella di Granada con 457 presenze, seguita da Siviglia (432 presenze), Madrid (391 presenze), Valencia (391 presenze), Politecnico di Valencia (259 presenze), Barcellona (231 presenze), Cordova (228 presenze), Salamanca (228 presenze), autonoma di Barcellona (213 presenze), Saragozza (209 presenze).

E così, dal 1987 – anno di avvio del programma – ad oggi, sono stati circa 350 mila i ragazzi e le ragazze universitarie che hanno avuto una esperienza formativa in Spagna, per una quota pari al 10% del totale europeo.

Per quanto attiene gli atenei di provenienza, dalla ricerca emerge che il maggior numero di universitari che ha varcato i confini della penisola iberica si è mosso dall’ateneo romano La Sapienza (502 studenti). Tanti i ragazzi partiti da Milano – 505 studenti tra Statale e Politecnico – dall’Alma Mater di Bologna (484 studenti), dalla Federico II di Napoli (416 studenti), ma anche da Padova (324 studenti), Sassari (310 studenti), Torino (287 studenti), Firenze (285 studenti) e Palermo (275 studenti).

Dai dati di cui sopra ne deriva che il nostro Paese è il quarto posto in Europa per numero di studenti in partenza, dopo – proprio – Spagna, Germania e Francia. Le prime 5 università italiane per studenti “in uscita” e, dunque, quelle più attive sul fronte dei partenti, sono l’Università di Bologna, Alma Mater Studiorum, l’Università degli studi di Padova, la “Sapienza” di Roma, l’Università degli studi di Torino e la Statale di Milano. Le mete più gettonate dagli studenti italiani sono oltre alla Spagna, Francia, Germania, Regno Unito, Portogallo.

E per quanto concerne l’Italia con luogo di destinazione? Sul fronte dell’accoglienza l’Italia è al quinto posto europeo con circa 20 mila studenti ospitati, seguendo Spagna, Germania, Francia e Regno Unito. Gli atenei italiani che accolgono più studenti provenienti dall’estero sono l’Alma Mater di Bologna, la “Sapienza” di Roma, l’Università degli studi di Firenze, il Politecnico di Milano e l’Università degli studi di Padova. Per quanto concerne la provenienza degli studenti universitari che vengono in Italia per studiare in Eramsus, la maggior parte proviene da Spagna, Francia, Germania, Turchia e Polonia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi