Migliori Università in Europa nel 2022

Il Times Higher Education World University Rankings 2022 ha classificato più di 1.600 università nel mondo. Poco più di 550 di loro sono in Europa.

Un’istituzione britannica – l’Università di Oxford – occupa il primo posto nella classifica europea (e nella classifica generale), mentre altre 101 università britanniche appaiono nella classifica. La Spagna è il secondo paese europeo più rappresentato, con 52 istituzioni. Tra le università dell’Europa continentale, un’istituzione svizzera – ETH Zurich – Istituto Federale Svizzero di Tecnologia di Zurigo – raggiunge la posizione più alta, collocandosi tra le prime cinque in Europa e al 14° posto nella classifica THE World University Rankings 2021.

Le prime 10 università europee includono istituzioni britanniche, svizzere e tedesche, ma le università britanniche occupano la maggior parte dei primi posti.

Le istituzioni sono state valutate in base al loro ambiente di insegnamento, ambiente di ricerca, citazioni, reddito industriale e prospettive internazionali.

Sebbene l’Italia abbia 51 università nella classifica, la sua istituzione al primo posto – l’Università di Bologna, al 172° posto, non riesce a entrare tra le prime 50 in Europa o tra le prime 100 nel World University Rankings 2022.

Altrove in Europa, i Paesi scandinavi si comportano piuttosto bene, con la Svezia e la Finlandia hanno 12 e 10 istituzioni rispettivamente nella classifica. La migliore università svedese – il Karolinska Institute – è nella top 50 del World University Rankings 2022, mentre l’Università finlandese di Helsinki entra nella top 150. Anche i Paesi Bassi hanno prestazioni medie piuttosto soddisfacenti.

Vediamo ora le 5 migliori università d’Europa, dal quinto al primo posto.

UCL

UCL è stata la prima università ad essere fondata a Londra. – L’università ha il suo campus principale nel centro di Londra, con una serie di strutture in tutta la città e un campus satellite a Doha, Qatar.

Oltre ad essere la prima università fondata a Londra, la UCL è stata la prima nel Regno Unito ad essere interamente laica e ad ammettere studenti indipendentemente dal loro credo religioso.  È membro della Lega delle Università Europee di Ricerca dal gennaio 2006 e attualmente è uno dei cinque membri britannici (gli altri sono le università di Cambridge, Edimburgo, Oxford e Imperial College London).

ETH Zurigo

L’ETH di Zurigo è un’università di scienze, tecnologia, ingegneria e matematica. L’istituto ha prodotto più di 20 premi Nobel, tra cui Albert Einstein.  Circa il 35% degli studenti dell’istituto provengono dall’estero e l’università ha creato un International Knowledge Base per creare relazioni di ricerca e insegnamento in tutto il mondo.

Imperial College di Londra

L’Imperial College London è l’unica università del Regno Unito che si concentra interamente su scienza, ingegneria, medicina e business.  L’università attrae studenti da più di 125 paesi ogni anno ed è considerata una delle università più internazionali del mondo.

Oltre ai migliori scienziati, medaglie Fields e premi Nobel, Imperial produce anche influenti consiglieri di governo e politici. L’autore H. G. Wells e Sir Liam Donaldson, capo medico della Regina, sono tra i famosi alumni dell’Imperial.

Università di Cambridge

L’Università di Cambridge è un’università pubblica di ricerca nel Regno Unito, fondata nel XIII secolo.  L’università, come molte altre istituzioni consolidate, ha molte tradizioni. Fino al 1909, un cucchiaio di legno lungo un metro veniva consegnato allo studente con il voto più basso negli esami finali del tripos di matematica (uno dei corsi disponibili all’università). Il cucchiaio è ora esposto nel St John’s College.

Università di Oxford

Non c’è una data specifica per la fondazione dell’Università di Oxford, ma si ritiene comunque che sia stata fondata nel XIII secolo. L’università ha la più grande biblioteca del Regno Unito, con più di 11 milioni di volumi.

Da quando l’università è stata fondata, è diventata una delle università più prestigiose del mondo. Tuttavia, le donne non sono state ammesse all’università fino al 1878, e non è stato fino al 1920 che le donne hanno ricevuto i diplomi. L’ultimo dei college per soli uomini ha iniziato ad accettare le donne nel 1974.

Ci sono numerosi musei e gallerie tra cui l’Ashmolean, che è il più antico museo del Regno Unito e il più antico museo universitario del mondo. Possiede collezioni significative e opere di artisti come Michelangelo, Turner e Picasso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi